Storia di un Viaggio Dimagrante al Kombat…

Qualcosa su di me: Intellettuale e un pò nevrotica, ha ha! Ho visitato la Thailandia quattro volte prima e la adoro. Thailandia = Libertà ????

Sono molto riservata e quindi alcuni dettagli su di me non saranno divulgati, ma sono così grata a Christian ed a tutto il team che voglio dare la mia  testimonianza, se lo meritano.

Chi Sono
Quindi, sono esclusi da tale testimonianza il mio vero nome e la mia immagine intera! Perché? Non voglio che gli amici o la mia famiglia vedano che livello di degrado psicofisico avevo raggiunto. Direte che sono matta, ma questo è quanto! Ma credetemi, sono io nella seconda foto – stesse scarpe, stessa canottiera grigia e stessa altezza. Mi sono abbronzata molto e ovviamente ho perso molto grasso.

Sono stato magra prima e sono anche stata più grassa. Sono stato in forma super e ho corso una mezza maratona.

So come giocare il gioco della perdita di peso e so in che stato mentale e circostanze devo trovarmi per ottenere quello che voglio. Purtroppo mi piace molto mangiare (come alla maggior parte di noi) e avere un’alimentazione equilibrata è sempre stata una sfida per me. La mia “caduta in disgrazia” è dovuta ad una serie di circostanze che mi hanno portato a rifugiarmi nel cibo. Prima di arrivare al Kombat ero maledettamente fuori forma.

Pianificazione
Seduta nel mio ufficio ore ed ore per 6 mesi (mentre impallidivo giorno dopo giorno), ho avuto tutto il tempo di cercare un posto economico per affrontare la sfida contro il peso di troppo. Dopo aver visitato probabilmente tutti i siti web disponibili per la perdita di peso in Thailandia ed Asia in generale, il Kombat Group mi è sembrato uno dei più interessanti. Ho scambiato alcune mail con Christian Daghio ed alla fine ho scelto di stare al Kombat Group per due mesi. Lo ringrazio per la sua grande pazienza nel rispondere alla mia infinita serie di domande!

Come promesso, mi è stato fatto un preventivo e prima di partire ho versato un deposito tramite PayPal e sempre con lo stesso metodo ho pagato il saldo il giorno dell’arrivo al camp. Super facile e senza problemi.

Il mio obiettivo non era quello di diventare una combattente professionista (come la maggior parte delle altre persone al Kombat Group) ma ero lì per bruciare calorie e mangiare bene! Tuttavia questo luogo è ideale sia per i combattenti professionisti di Muay Thai ed MMA sia per i dilettanti con l’obiettivo di perdere di peso. Mi sono sempre sentita accettata da tutti ed ho fatto delle belle amicizie con cui rimarrò in contatto su Facebook. Il rapporto numerico tra donne ed uomini è decisamente a favore degli uomini, ma questo non è mai stato un problema.

58 giorni… dal 1° Ottobre 2012 al 27 Novembre 2012
I primi 14 giorni sono stati i più difficili, ma una volta che si iniziano a vedere i risultati e ci si muove più liberamente e facilmente, la felicità e l’entusiasmo aumentano in maniera direttamente proporzionale ad ogni grammo di grasso perso!

Così, al quindicesimo giorno ho aggiunto al mio allenamento: extra scatti, extra salti, girare pneumatici e pesi. Un grande evviva per gli allenatori di Muay Thai Poo e Yoot per il tempo dedicatomi e la pazienza! Sapevano esattamente fino a che punto spingermi ????

Ketty con Barbara, manager del Kombat Group

Questa è Barbara. Lei sarà il vostro Guru del Fitness. Urlerà, ti motiverà, conterà gli esercizi, ti farà sudare, controllerà i risultati, e sarà lì ad ascoltarti. Il suo entusiasmo e la pazienza infinita vi stupirà, come ha fatto con me. Vi farà ottenere il massimo dal vostro tempo al camp.

Barbara è una vera vincitrice e saprà capire il vostro viaggio che lei ha intrapreso prima di noi. Lei è un guru del fitness, ma anche un’amica meravigliosa ????

Bilancia del peso corporeo al Kombat Group

Questo è Topolino, lo amerete e lo odierete. I suoi occhi vitrei ed indifferenti saranno in netto contrasto con la vostra speranza di un numero di chili ridotto ogni Lunedì…

<