Success Stories
STORIE DI SUCCESSO

 

LE STORIE DI SUCCESSO DEL Kombat Group

SIA CHE TU SIA FOCALIZZATO SUL PERDERE PESO O GUADAGNARE MASSA MAGRA, CHE TU VOGLIA SPECIALIZZARTI NELLA TUA ARTE MARZIALE O IMPARARLA DA ZERO, QUI HAI LA PROVA CHE LASCERAI IL Kombat Group CON UN APPROCCIO ALLA VITA PIù OTTIMISTICO ED ENERGICO!

 

Storie di successo - Laura (Finlandia) - CORSO DI PUGILATO

 

laura finland western boxing course

Ho trascorso un mese Kombat Group nel mese di luglio 2015. Volevo allenarmi di pugilato e c’è più di un camp in Thailandia che offre questa opportunità.

 

Ero stata in un altro camp di Muay Thai per due volte prima ma non ero completamente soddisfatta della mia esperienza per quello che riguarda il pugilato. Volevo provare qualcosa di diverso e avevo la sensazione che al Kombat Group facessero le cose con cura e non mi sbagliavo.

 

 

La mia esperienza mi è piaciuta. Prima di tutto mi sono piaciuti molto gli allenatori ed anche il piccolo gruppo di cui ho fatto parte. E tutte le persone provenienti da tutte le parti del mondo! Ovviamente l’allenamento è stato molto duro all’inizio, ma una volta abituata al caldo ed all’allenamento stesso, ne ho veramente amato ogni secondo. Ci sono stati giorni in cui mi sentivo troppo stanca o con troppi dolori per allenarmi, ma quelli erano spesso anche i più produttivi. È una sensazione incredibile superare la stanchezza e andare avanti. E mi piace fare una bella sudata!

Mi sono piaciuti molto Barbara e Christian. È bello stare in un camp gestito da farang. Essendo italiani amano il loro espresso e l’olio d'oliva, e questo è ovviamente un bonus. Erano sempre semplici e onesti, cosa che apprezzo. Questo è un posto dove vieni per allenarti e ti forniscono tutto il necessario indipendentemente da quanto tempo hai deciso di passaric. Il personale fa del suo meglio per accontentarti. Il cibo, la lavanderia, la pulizia e tutto il resto sono ben curati.

 

western boxing course thailand 01

 

Quello che credo abbia reso la mia esperienza di successo è che mi sono impegnata molto nel seguire il programma di allenamento. Ho perso un paio di lezione perché ero malata, ma a parte questo sono sempre stata lì e ho sempre dato tutta me stessa e anche se l’allenamento poteva sembrare duro, alla fine era divertente e quello era il mio obiettivo. Ho deciso di non concentrarmi sui risultati - come perdere peso o essere migliore di qualcun altro - ma solo di fare del mio meglio ogni giorno con la fiducia che in ogni caso i risultati sarebbero arrivati, e infatti sono diventata più forte, più veloce, più in forma ed ho perso una taglia.

Per me il mese di allenamento, non è stato solo un’esperienza fisica, ma decisamente anche mentale. Ho imparato ad impegnarmi, a raggiungere il limite e ad non arrendermi. Mi è piaciuta molto la vita semplice che la Thailandia offre. La bella natura, la gente felice e cordiale, il cibo ottimo, il sole e il mare. Oh, ed è stato sorprendente vedere Christian allenarsi, prepararsi per i suoi incontri e poi veramente combattere e vincere. Nutro un grande rispetto per i pugili professionisti per la fatica che fanno e per l’amore che hanno per il loro sport.

Sentivo che un mese era la durata perfetta per il mio soggiorno. Non troppo lungo per far sì che l’esperienza diventasse troppo intensa ma abbastanza per fare grandi progressi. So che può essere una decisione importante fare un viaggio come questo, ma vi dico: “Fatelo e basta!”

Condividi questa pagina con gli amici

Kombat Group Thailand Logo for mobile side menu memento audere semper light