Kombat Group Thailand Logo
blog talking fitness training next to boxing ring
Il Blog Del Kombat Group

5 Curiosità sul Pugilato Che Non Conosci

Sai in quale paese è nato lo sport del pugilato o chi era il più giovane campione del mondo? O hai mai sentito che Muhammad Ali credeva che l'astinenza fosse il segreto della vittoria sul ring? oppure del nuovissimo chessboxing (pugilato più scacchi)? Sì, hai sentito bene, la chessboxing è un vero sport!

In questo blog, approfondiremo alcuni dei fatti più interessanti sul pugilato che probabilmente non hai mai sentito. Dai un'occhiata alle nostre 5 migliori scelte qui di seguito!

La Nascita Della Boxe

greek boxing

Il primo paese a introdurre il pugilato come sport fu la Grecia, agli inizi del 688 aC. Il dio Apollo era considerato il creatore e il guardiano di questo sport, che all'epoca era chiamato "Pygmachia". Il primo vincitore mai registrato nella boxe olimpica greca è stato Onomastos Smyrnaios.

Pygmachia era il secondo tra i più mortali tre sport di combattimento nell'antica Grecia, gli altri due erano il palato (lotta) e il pankration (una miscela mortale di wrestling e boxe). Per la maggior parte della storia di questo sport, i combattenti di Pygmachia indossavano guanti di pelle con bordi taglienti destinati a tagliare la faccia dell'avversario. Sebbene non pericoloso quanto il pankration, ci furono molte vittime durante gli incontri di pygmachia!

Si, Chess Boxing È Un Vero Sport

chess boxing

Chess Boxing è un nuovo sport in arrivo a Berlino e Londra. Come funziona: i giocatori si alternano tra un round di scacchi e un round di boxe fino a quando un vincitore non viene dichiarato per scacco matto, knockout o stop tecnico.

La battaglia consiste in 11 rounds alternati tra scacchi e boxe. Ecco le regole:

• Ogni round dura 3 minuti.
• I 6 round di scacchi formano un totale di 18 minuti, quindi sono 9 minuti per ciascun giocatore.
• I combattenti vincono: per knockout, per scacco matto, per decisione del giudice, o se l'avversario supera il limite di tempo.

I primi Campionati mondiali professionistici si sono svolti a Mosca nel novembre 2013 ea Berlino nel 2014. Gli attuali campioni del mondo sono Sven Rooch (Germania), Leonid Chernobaev (Bielorussia) e Nikolay Sazhin (Russia).

Holyfield vs Tyson: Una Vittoria Inaspettata

EHolyfield

Sapevi che Evander Holyfield ha ricevuto centinaia di carte "Rimettiti presto" prima del suo incontro con Mike Tyson, dove era dato per sfavorito 25 a 1? I fan del pugilato erano divisi in tre gruppi: persone che pregano con lui, pregano per lui o semplicemente cercano di vincere sul tempo mandandogli in anticipo le carte di auguri per una pronta guarigione. Tutti pensavano che Holyfield avrebbe perso il combattimento, anche i suoi stessi fan!

Ma in un momento monumentale nella storia del pugilato, Holyfield ha combattuto e vinto l'incontro. Parlando con un giornalista dopo il combattimento, Holyfield ha dichiarato: "Essere lo sfavorito non mi disturba affatto, perché non toglie la mia opportunità. Ed ecco di cosa si tratta - opportunità".

Astinenza= Vittoria Sul Ring

ali

Muhammad Ali diceva che per 2 mesi prima di un incontro non aveva relazioni fisiche con sua moglie. Sosteneva che trattenendo la sua energia e il suo testosterone, diventava imbattibile sul ring. Altri pugili contemporanei come Oscar De La Hoya e Manny Pacquiao praticano apparentemente la clausola di non sesso prima di un combattimento.

In effetti, la teoria è diventata così popolare che anche atleti di altri sport hanno scelto di stare lontano dalle tentazioni in vista di un grande evento. Mike Ditka, ex allenatore dei Chicago Bears, ha dichiarato ai suoi giocatori alla vigilia del Superbowl del 1986: "Avete la possibilità di giocare a questo gioco solo una volta. Se le vostrie mogli e fidanzate non possono aspettare, ditegli di fare una doccia fredda". E più recentemente, l'allenatore di calcio Fabio Capello ha limitato i contatti che i suoi giocatori hanno avuto con le loro mogli e fidanzate durante la Coppa del Mondo ad un giorno dopo ogni partita.

 

Il Più Giovane Campione Di Boxe

benitez

Il pugile Wilfred Benitez, nato a New York, era un artista del ring, che usava ogni centimetro del quadrato per creare capolavori di fantasia. Ha iniziato a vincere titoli all'età di 17 anni, quando è diventato il più giovane campione del mondo nella storia del pugilato, battendo il leggendario Antonio (Kid Pambele) Cervantes in un match per il titolo super leggero WBA nel marzo 1976 a San Juan, dove era dato come sfavorito 5-1.

Ma non si è fermato qui. Benitez ha rivendicato tre titoli mondiali in tre diverse divisioni. All'età di 21 anni, Wilfred aveva 37 vittorie e un pareggio, e sembrava impossibile da battere. Secondo le parole di Benitez, "era la bibbia del pugilato". E fino ad oggi, detiene ancora il record del mondo per essere il più giovane campione del mondo nella storia del pugilato!

Kombat Group Thailand Logo for mobile side menu memento audere semper light